I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
Informazioni OK

Medicina generale

L’Unità  Operativa di Medicina  Generale sviluppa un progetto clinico orientato alle patologie cardiovascolari a più alto impatto epidemiologico ed in particolare allo scompenso cardiaco acuto o riacutizzazione di scompenso cardiaco cronico, ma anche a situazioni come la tachiaritmia da fibrillazione atriale e l’ipertensione arteriosa di difficile controllo.


Vengono inoltre valutati e curati sintomi come dolori toracici di dubbia natura, affanno, palpitazioni, svenimenti.

Sono altresì trattati il diabete scompensato ed i disturbi nutrizionali (l’obesità in particolare).


Questa unità opera in modo integrato non solo con la Riabilitazione Cardiovascolare, ma anche con le altre discipline presenti nel nostro Istituto.

Inoltre si pone quale obiettivo la risposta complessiva ai bisogni del paziente, garantendo il coordinamento fra attività ambulatoriale e di ricovero, ma anche potenziando i rapporti fra i propri Specialisti ed i Medici di Assistenza Primaria nell’ottica della rete assistenziale. Ottimizzare il trattamento dei pazienti, garantirne il monitoraggio nel tempo, attivare interventi clinici tempestivi atti ad evitare aggravamenti della malattia, consente di raggiungere l’obiettivo di migliorare quantità e qualità di vita dei pazienti riducendo nel contempo numero e durata delle ospedalizzazioni.

Principali patologie trattate
• patologie cardiovascolari
• scompenso cardiaco acuto
• riacutizzazione di scompenso cardiaco cronico
• tachiaritmia da fibrillazione atriale
• ipertensione arteriosa
• dolori toracici
• affanno
• palpitazioni
• svenimenti
• diabete scompensato
• disturbi nutrizionali