I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
Informazioni OK

Privacy


Informativa per il trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 16/679


In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito www.clinicaquarenghi.it/ (di seguito “Sito”) in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. 
Si tratta di un documento di natura generale che informa circa i criteri del corretto trattamento dei dati personali svolto sul o tramite il Sito, criteri che l’utente potrà trovare illustrati in dettaglio anche all’interno delle singole informative pubblicate nelle varie sezioni del Sito volte a specificare le modalità e le finalità dei trattamenti connessi al conferimento di informazioni di varia natura.
Tale informativa è resa ai sensi del Nuovo Regolamento UE 679/2016.


Indice
1. Identità e dati di contatto dei Titolari del trattamento
2. Dati di contatto del Titolare e del Responsabile della Protezione dei Dati (“RPD”)
3. Finalità e base giuridica del trattamento
4. Destinatari dei dati personali
5. Trasferimento dati a Paesi Terzi
6. Periodo di conservazione dei dati
7. Diritti dell’Interessato


1. Identità del Titolare del trattamento

Ai sensi della normativa vigente e di quanto previsto dall'art. 13 del Regolamento UE 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (di seguito "Regolamento"), La informiamo che il Titolare del trattamento dei dati da Lei forniti è Istituto Clinico Quarenghi Srl.


2. Dati di contatto del Titolare e del Responsabile della Protezione dei Dati

Il Titolare è raggiungibile attraverso i seguenti canali di contatto:
Istituto Clinico Quarenghi S.r.l.
Via San Carlo, 70 - 24016 San Pellegrino Terme (BG)
telefono: 0345.25111
e-mail: direzione@clinicaquarenghi.it

Il Responsabile della Protezione dei Dati è raggiungibile attraverso i seguenti canali di contatto:
Dott. Giorgio Presepio
Viale Papiniano, 10 - 20123 Milano
telefono: 02.320.626.828
e-mail: rpd@clinicaquarenghi.it


3. Finalità e base giuridica del trattamento

I Suoi dati verranno trattati con modalità prevalentemente informatiche e telematiche, per le finalità previste dal Regolamento (UE) 2016/679 (RGPD), in particolare per le seguenti finalità:

Dati Relativi alla Navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URL (Uniform Resource Locator) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. La fonte dei dati di utilizzo è il nostro sistema di tracciamento analitico. Questi dati di utilizzo possono essere trattati per l'analisi dell'utilizzo del sito web e dei servizi.

La base giuridica di questo trattamento è il nostro interesse legittimo, ossia il controllo e il miglioramento del nostro sito web e dei nostri servizi.
I dati in questione potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di eventuali reati informatici ai danni del nostro sito.

Dati Relativi a Richieste

Possiamo elaborare le informazioni contenute in qualsiasi richiesta di informazioni che ci inviate in merito ai nostri ("dati della richiesta").
La base giuridica di questo trattamento è il consenso.

 

Categorie di dati personali trattati

Nell’ambito delle finalità dei trattamenti evidenziati al precedente paragrafo, saranno trattati unicamente dati personali aventi ad oggetto, a titolo di esempio, nome e cognome, codice fiscale, residenza, domicilio, sede del indirizzo mail o numero di telefono.


4. Destinatari dei dati personali

Nell’ambito delle indicate finalità, i Suoi dati potranno essere comunicati:

a dipendenti e collaboratori del Titolare, nella loro qualità di addetti autorizzati al trattamento dei dati (o c.d. “incaricati al trattamento”), come anche agli amministratori di sistema;

a terzi soggetti che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella loro qualità di responsabili del trattamento;

ad Autorità giudiziarie o di vigilanza, amministrazioni, enti ed organismi pubblici;

a società e ad operatori professionali che forniscono servizi di elaborazione elettronica dei dati e di consulenza per software ed informatica nonché gestione dei servizi informativi relativi anche alla gestione dell’hosting e del sito web;


5. Trasferimento dati a Paesi Terzi

Il Titolare non trasferisce i suoi Dati Personali al di fuori dello Spazio Economico Europeo.


6. Periodo di conservazione dei dati

I Suoi dati personali verranno conservati per il lasso di tempo strettamente necessario al perseguimento delle specifiche finalità del trattamento per le quali Lei ha manifestato il Suo consenso;

In alcuni casi non è possibile specificare in anticipo i periodi di conservazione dei dati personali. In questi casi, determineremo il periodo di conservazione in base ai seguenti criteri: necessità, obbligo di Legge, nostro legittimo interesse.


7. Diritti dell'Interessato

Gli interessati hanno il diritto di chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del RGPD).
Gli interessati, ricorrendone i presupposti, hanno, altresì, il diritto di proporre reclamo al Garante quale Autorità di controllo secondo le procedure previste.

Più specificamente, in qualsiasi momento, potranno essere esercitati i diritti di seguito indicati:
a. Accesso ai dati personali: ottenere la conferma o meno che sia in corso un trattamento di dati che La riguardano e, in tal caso, l’accesso alle seguenti informazioni: le finalità, le categorie di dati, i destinatari, il periodo di conservazione, il diritto di richiedere la rettifica o cancellazione o limitazione del trattamento od opposizione al trattamento stesso nonché́ l’esistenza di un processo decisionale automatizzato;
b. Richiesta di rettifica o cancellazione degli stessi o limitazione dei trattamenti che La riguardano; per “limitazione” si intende il contrassegno dei dati conservati con l’obiettivo di limitarne il trattamento in futuro;
c. Opposizione al trattamento: opporsi per motivi connessi alla Sua situazione particolare al trattamento di dati per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico, per il perseguimento di un legittimo interesse del Titolare, per finalità di marketing diretto, inclusa la profilazione;
d. Portabilità̀ dei dati: nel caso di trattamento automatizzato svolto sulla base del consenso o in esecuzione di un contratto, di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, i dati che La riguardano;
e. Revoca del consenso al trattamento per finalità̀ di marketing, sia diretto che indiretto, ricerche di mercato e profilazione; l'esercizio di tale diritto non pregiudica in alcun modo la liceità̀ dei trattamenti svolti prima della revoca;
g. Proporre reclamo ai sensi dell’art. 77 RGPD all’Autorità̀ di Controllo competente in base alla Sua residenza abituale, al luogo di lavoro oppure al luogo di violazione dei Suoi diritti; per l’Italia è competente il Garante per la protezione dei dati personali, contattabile tramite i dati di contatto riportati sul sito web http://www.garanteprivacy.it.

I predetti diritti potranno essere esercitati inviando apposita richiesta al Titolare del trattamento mediante i canali di contatto indicati all’art. 2 della presente informativa.

Le richieste relative all’esercizio dei Suoi diritti saranno evase senza ingiustificato ritardo e, in ogni modo, entro un mese dalla domanda; solo in casi di particolare complessità̀ e del numero di richieste tale termine potrà essere prorogato di ulteriori 2 (due) mesi.

La presente informativa è in vigore dal 25.05.2018
Possiamo aggiornare questa policy di tanto in tanto pubblicandone una nuova versione sul nostro sito web.
Si consiglia di controllare questa pagina occasionalmente per essere sicuri di essere soddisfatti di eventuali modifiche a questa informativa.
Potremo informarvi di cambiamenti significativi a questa informativa via e-mail o tramite altri sistemi di comunicazione.