LA NOSTRA STORIA

VEDI IN GRANDE
Disegno progettuale - Architetto Cavallazzi - 1924

La Casa di Cura Quarenghi è una Clinica privata che il suo fondatore, il Dottor Francesco Merino Quarenghi, creò nel 1925 come casa di regimi dietetici dedicata al raggiungimento del benessere fisico e mentale degli ospiti, avendo come modello le cliniche svizzere e come clientela quella internazionale del '900.

VEDI IN GRANDE
Fotografia d'epoca, 1924

I trattamenti, dettati dalle norme di una corretta igiene di vita, ad integrazione delle cure idropiniche si basavano sul regime alimentare, su attività fisiche e su una corretta igiene di vita: modello ante-litteram di medicina preventiva.

Diventata nel dopoguerra, e per oltre 20 anni, presidio sanitario polispecialistico della valle, questa Casa di Cura nel 1966, per iniziativa del dott. Angiolino Quarenghi, ha scelto la specializzazione in Istituto Riabilitativo dapprima per le sole malattie neuromotorie, quindi, nel 1976, anche per quelle cardiologiche e più recentemente, quasi a completamento del ciclo riabilitativo, anche per le malattie respiratorie (2003), vascolari (2009) e per il paziente obeso (2006), seguendo l'esempio mitteleuropeo di collocare gli istituti riabilitativi nelle stazioni balneo-termali.

Nel 2004 sono stati aperti 5 piani fuori terra della nuova ala di circa 400 mq. ciascuno e nell'ottobre 2006 è stato avviato anche il piano interrato della stessa ala dedicato interamente alla Diagnostica per immagini, ora integrata con la Risonanza Magnetica Nucleare.

La Clinica è gestita tuttora dalla famiglia del fondatore, alla sua seconda e terza generazione.

Stemma di famiglia della Chiesa
Stemma di famiglia Della Chiesa
Stemma di famiglia Mascheroni dell'Olmo
Stemma di famiglia Mascheroni dell'Olmo