Riabilitazione respiratoria

La riabilitazione respiratoria è rivolta a pazienti che presentano disfunzioni respiratorie.

Il percorso terapeutico proposto dall’équipe multidisciplinare della Struttura è programmato “su misura” per il singolo paziente e mira ad ottenere i migliori risultati possibili in termini di autonomia e performances fisiche.

I principali obiettivi della riabilitazione respiratoria sono volti a:

  • incrementare la capacità di esercizio
  • ridurre la dispnea
  • migliorare la qualità di vita
  • ridurre la frequenza e la durata delle ospedalizzazioni per patologie respiratorie

Tale riabilitazione è indicata soprattutto per i pazienti che presentano sintomi significativi durante l’attività fisica ed in particolare si rivolge ai soggetti affetti da:

  • broncopneumopatia cronica ostruttiva ed enfisema polmonare
  • asma bronchiale cronico persistente
  • bronchiectasie
  • fibrosi polmonare
  • insufficienza respiratoria cronica
  • sindromi restrittive da malattie neuromuscolari e della parete toracica
Leggi di più

INFORMAZIONI UTILI

  • broncopneumopatia cronica ostruttiva
  • enfisema polmonare
  • asma bronchiale cronico persistente
  • bronchiectasie
  • fibrosi polmonare
  • insufficienza respiratoria cronica
  • sindromi restrittive da malattie neuromuscolari e della parete toracica
  • disturbi respiratori del sonno
  • ginnastica calistenica di gruppo: esercizi respiratori, allungamento e tonificazione muscolare, mobilità articolare, equilibrio e coordinazione, resistenza, educazione della postura
  • riallenamento allo sforzo: cyclette e treadmill
  • fkt respiratoria personale
  • disostruzione bronchiale
  • rieducazione del cammino
  • riadattamento  allo sforzo  mediante  trattamenti in gruppo e/o individuali con
  • combinazione di più esercizi a corpo libero
  • adattamento ad apparecchi di  ventilazione  meccanica non invasiva ( NIV – CPAP ) in situazione di  cronicità
  • supporto dietetico
  • supporto psicologico
  • educazione al controllo e gestione  della  malattia
  • sistemi di ventilazione polmonare non invasiva (NIV – CPAP) ed apparecchiature per la rilevazione dei disturbi respiratori del sonno (polisonnografia)